Indietro

Arriva una nuova zona 30

Zona 30 e pista ciclabile a Carraia/Cascine. Ecco il progetto per aumentare la sicurezza con la realizzazione di ampliamenti pedonali

EMPOLI — L’area di Carraia/Cascine verso una piccola rivoluzione per rendere più sicura la viabilità. Il Comune di Empoli ha preparato un progetto che prevede la realizzazione di una ‘Zona 30’, dove il limite di velocità consentito ai mezzi sarà di 30 km/h, la creazione ex novo di una pista ciclabile verso la stazione ferroviaria e l’installazione di aree di sicurezza per i pedoni.

Dunque un’area residenziale della città sarà oggetto di interventi per portare la velocità dei mezzi a un riconosciuto limite di sicurezza e che consenta a pedoni e ciclisti, i cosiddetti ‘utenti deboli’ della strada, di muoversi con maggior serenità.

Il progetto consiste, fra le altre cose, nella realizzazione di golfi, vale a dire l’ampliamento del marciapiede in corrispondenza degli attraversamenti pedonali per una larghezza pari allo stallo di sosta.

Sarà anche realizzata una pista ciclabile che attraversa via Meucci e che va da via Carraia a via dei Cappuccini per proseguire sulla stessa via dei Cappuccini fino al sottopasso della ferrovia. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it