Indietro

Cinque licenziate dalla catena di cartoleria

Presidio della Cgil al Centro commerciale di via Sanzio. Il negozio che ha licenziato le cinque donne chiude i battenti subito dopo Befana

EMPOLI — Presidio della Cgil questa mattina al Centro*Empoli per protestare contro il mancato rinnovo dell'affitto di un punto vendita che ha causato il licenziamento di cinque lavoratrici, assunte in una catena di cartoleria e articoli da regalo

Il negozio chiude il 7 gennaio. Come hanno spiegato Massimiliano Fabozzi e Donatella Galgani di Filcams Cgil i licenziamenti sono dovuti al mancato rinnovo del contratto di affitto da parte del consorzio di gestione del centro.

I sindacalisti hanno aggiunto che la scelta della proprietà del fondo commerciale è dovuta alla volontà, dopo dieci anni, di rinnovare le attività presenti in galleria. Questo potrebbe causare altre chiusure e altri licenziamenti.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it