Indietro

Le Vie in Rosa, 7500 euro per il Centro Donna

Circa 1500 persone hanno partecipato alla corsa-camminata benefica in centro città. Barnini: "Grande sostegno all'attività di Astro"

EMPOLI — Quasi 1500 persone in centro e oltre 7500 euro raccolti. Sono i numeri del successo della terza edizione di Le Vie in Rosa, la corsa-camminata benefica che si è svolta domenica scorsa invadendo di sorrisi e colori le strade e le piazze di Empoli. Un’iniziativa che abbraccia lo sport in quanto salute, ma anche la beneficenza. 

Grazie alle quasi mille e cinquecento persone che si sono iscritte è stata raccolta da Astro (Associazione per il sostegno terapeutico e riabilitativo in oncologia) una cifra significativa in favore della struttura dell’ospedale San Giuseppe: il Centro Donna, una eccellenza empolese che si occupa di attività sanitarie rivolte alle donne per la prevenzione, la diagnosi e la terapia del tumore al seno.

Sono state 350 i partecipanti alla corsa podistica agonistica di 10 chilometri, molti di più alla tranquilla passeggiata di quattro chilometri. Famiglie intere, giovani, nonni, zii e non sono mancati anche amici a quattro zampe.

Tutti rigorosamente con la maglietta firmata ‘Centro Donna’.

E’ stata una festa: correre e camminare una mattina per raggiungere un obiettivo comune.

"Un momento di condivisione e di unità per sensibilizzare tutti verso una struttura, il Centro Donna, che rappresenta una ricchezza per tutte le donne e tutte le famiglie. È stato veramente emozionante – ha detto il sindaco Brenda Barnini – vedere tutta questa partecipazione. Ringrazio, a nome di tutta la città, coloro che hanno preso parte a questa festa. Chi camminando e chi correndo tutti hanno voluto sostenere le attività di Astro e di volontari e professionisti che accompagnano noi donne nella prevenzione e nella gestione del tumore al seno".

Un’iniziativa resa possibile grazie al coinvolgimento di tante realtà: Asl Toscana Centro, Uisp comitato territoriale Empoli Val d’Elsa e Comitato Uisp Zona del Cuoio, Podistica Empolese, Associazione ASTRO e che ha visto il patrocinio del Comune di Empoli.

Coinvolte anche: Croce Rossa Italiana, Misericordia Empoli, Pubbliche Assistenze di Empoli e di Capria e Limite, Vab, Marzi e Fulignati, Bar Vittoria, Radio Lady, Sammontana, Rebecca gioielli, Giaggioli e Vezzosi, Pieffe magliette, Thes Tziveli, Market Carta, Irplast, Fralex, Elio Sport ’82, Sport Sprint, Maxismall, Runner mania, Sez. Soci Coop Empoli, Acqua del Tesorino.

Anche la Pallavolo Empoli ha contribuito. Dopo che in mattinata una rappresentanza delle atlete è stata presente alla partenza di Via Roma insieme al presidente del club empolese Antonio Genova, alle 17.30, sul parquet del PalAramini, le ragazze in giallo nero della Timenet e le avversarie della Coveme San Lazzaro Vip di Bologna hanno indossato in fase di riscaldamento le maglie bianco rosa del Centro Donna e sono stati raccolti altri 510 euro. «Abbiamo promosso con immenso piacere l'iniziativa incontrando l'immediata disponibilità delle nostre ragazze e delle avversarie – ha spiegato il presidente Genova - Siamo lieti di aver dato il nostro contributo poiché per noi dell'Empoli Pallavolo sostenere come possiamo una manifestazione significativa quale è ‘Le vie in Rosa' equivale ad ottenere un successo sportivo importante».

Ecco i vincitori delle otto categorie della corsa podistica competitiva di 10 km, organizzata dalla Podistica Empolese:

Assoluti Maschili

Federico Meini (Atletica Livorno), Massimiliano Di Serio (I’ Giglio Castelfiorentino), Lulzim Softa (Pieve a Ripoli);

Assolute femminili

Martina Mantelli (Toscana Atletica Empoli), Barbara Dorè (Lammari), Enrica Bottoni (Atletica Livorno)

Veterani Maschi

Alessio Lachi (Il Gregge Ribelle-Siena), Leonardo Benlinelli (Atletica Futura), Nicola Vivarelli (Silvano Fedi Pistoia)

Veterani Femmine

Paola Bernardelli (Silvano Fedi Pistoia), Manuela Monciatti (Atletica Castello), Milena Megli (Accoglienza Solidale)

Argento Maschi

Giovanni Mannucci (Atletica Capraia e Limite), Alberto Tofanelli (Toscana Atletica Empoli), Mauro Cicalini (Casa Culturale San Miniato)

Argento Femmine

Vanna Vannini (I’ Giglio Castelfiorentino), Alessandra Benvenuti (Montelupo Runners), Gabriella Lazzeri (Il Tiglio Bientina)

Oro Maschi

Enzo Palatresi (Toscana Atletica Empoli); Luigi Lauria (Ugnano Firenze), Nicola Casella (Podistica Empolese)

Oro Femmine

Rossana Sarchielli (Nuova Atletica Lastra)

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it