Indietro

Un ponte pericoloso per i pedoni

Il ponte fra Capraia e Montelupo

I sindaci di Capraia e Limite e Montelupo disponibili a un incontro pubblico per discutere della sicurezza dei pedoni e di tre possibili soluzioni

MONTELUPO — L'inadeguatezza dei marciapiedi sul ponte sull'Arno fra Montelupo e Capraia è nota da tempo e le due amministrazioni comunali hanno lavorato congiuntamente per trovare una soluzione al problema, prima con la Provincia di Firenze (sede distaccata del Circondario Empolese – Valdelsa) e, successivamente, con la Città Metropolitana di Firenze.

"I cambiamenti di assetto istituzionale da Provincia a Città Metropolitana e la conseguente riorganizzazione - hanno spiegato le due amministrazioni - hanno di fatto creato ritardi nel trovare una soluzione. Al momento sono stati elaborati alcuni studi di fattibilità tecnica ed economica, volti a individuare tre diverse possibili soluzioni per garantire la sicurezza dei pedoni".

I sindaci di Capraia e Limite e di Montelupo hanno comunque richiesto da alcune settimane un incontro su questo tema con la Città Metropolitana. La riunione si terrà nelle prossime settimane. Giunti e Masetti si sono inoltre detti disponibili a incontrare i cittadini per illustrare la situazione, l’iter e le possibili soluzioni in un’assemblea pubblica che dovrà tenersi successivamente alla riunione con la Città Metropolitana.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it