Indietro

Aggredita nel parco, la traccia del Dna

La giovanissima è stata aggredita a metà ottobre, da allora è caccia all'aggressore. Nominato un perito per seguire la pista genetica

MONTELUPO F.NO — Un esperto che sappia leggere il dna e che fornisca informazioni utili sulla persona che all'alba del 14 ottobre aggredì una 17enne nelle vicinanze del Parco dell'Ambrogiana a Montelupo.

La giovane è da poco divenuta maggiorenne. Come riporta La Nazione il perito è stato nominato dal sostituto procuratore Alessandra Falcone.

La polizia attende risposte utili dai laboratori dove si stanno analizzando le tracce biologiche della persona X che ha picchiato la giovanissima. Gli esperti stanno analizzando gli indumenti della giovane, sui quali potrebbe essere rimasto il Dna dell'aggressore. 

A quanto si apprende, a distanza di 80 giorni, la giovanissima non ha ancora memoria di quanto accaduto. Il trauma subito è stato grande.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it