Indietro

Servizio civile, 4 posti alla Casa della memoria

L'obiettivo principale del progetto è quello di migliorare la qualità della vita degli anziani affetti da demenza o da Alzheimer

MONTELUPO — La cooperativa sociale Minerva cerca quattro giovani da inserire nel progetto Gocce di Memoria.

Il circolo Casa della memoria è nato per offrire a questa tipologia di anziani ed alle loro famiglie, una risposta concreta ma al contempo sociale per poter aumentare le occasioni di svago, di offerta culturale e di impegno in attività di benessere.

Per dieci anziani sono previste visite ai musei,  cinema ed altre iniziative volte a contrastare dell’insorgenza del declino cognitivo.

A 20 anziani  sarà offerta una triplice proposta di attività a bassa intensità assistenziale (attività laboratoriali di aroma terapia e pet therapy) e attività di stimolazione cognitiva, seminariali di approfondimento per le famiglie e incontri di gruppo sui temi del declino cognitivo.

Il servizio civile è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni (non ancora compiuti al momento della presentazione della domanda) in possesso della cittadinanza italiana.

Le domande devono pervenire direttamente al circolo La Casa della Memoria di Montelupo Fiorentino, via Della Chiesa, 21 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17) entro le 14 del 26 giugno.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it