Indietro

Il Pisa non potrà più giocare al Castellani

Dopo gli incidenti di sabato scorso revocato l'uso dello stadio. La decisione presa all'unanimità dal comitato per l'ordine pubblico

EMPOLI — "Non ci sono più le condizioni di ordine e sicurezza pubblica per far giocare le partite casalinghe del Pisa al Castellani di Empoli", ha spiegato la prefettura aggiungendo che la decisione di revocare il nullaosta concesso è stata presa in maniera unanime.

Per le prossime partite, con l'Arena Garibaldi ancora interessata dai lavori per l'adeguamento alla serie cadetta, sarà la Lega di serie B a scegliere.

"Quanto successo sabato scorso non ha giustificazioni", ha detto il questore di Firenze Alessio Giuffrida, che ha parlato di "Fatti gravissimi"

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it