Indietro

In memoria di Rigosecco e dei bombardamenti

Ricorre il 74esimo anniversario dei fatti di guerra del 15 gennaio 1944. Le cerimonie in programma a Montalcino e Certaldo

CERTALDO — Si svolgeranno anche quest'anno le commemorazioni dei fatti di guerra del gennaio 1944. Questo il programma:

Lunedì 15 gennaio alle 10,45 a Rigosecco di Montalcino, una delegazione del Comune di Certaldo e di altri comuni senesi, unitamente a delegazioni di partigiani e ragazzi delle scuole, commemoreranno sul luogo dove avvenne lo scontro coi fascisti repubblichini la morte del certaldese Luigi Marsili (Prudore) e del senese Luciano Panti.

Martedì 16 gennaio a Certaldo alle10,30 alla Casa di Riposo "E.Giglioli" (distrutta dai bombardamenti del 15 gennaio 1944) sarà deposta una corona per ricordare la tragedia che vide la morte della Superiora e di numerosi ospiti. Seguirà alle 11,30, al Cimitero Comunale, la deposizione, da parte dell'Amministrazione Comunale e dell'ANPI, delle corone alle tombe dei partigiani Dino Bellucci, trucidato a Genova il 14 Gennaio 1944 con altri partigiani, e Luigi Marsili , caduto a Rigosecco il 15 Gennaio 1944.

Il terribile bombardamento a Certaldo provocò la morte di circa 100 morti.

Le iniziative sono promosse e organizzate da ANPI e Comune di Certaldo.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it