Indietro

Al posto del chewingum una pallina di coca

I carabinieri, dopo aver fermato per controllo un 41enne in via Ridolfi, hanno presto notato un curioso rigonfiamento della guancia

EMPOLI — Ieri sera i militari dell’Aliquota radiomobile, mentre stavano transitando in via Ridolfi, davanti al cinema hanno notato un uomo che, alla vista della pattuglia, ha cercato di dileguarsi rapiadamente verso via Chiara. 

Bloccato dai militari, è apparso subito nervoso: dai primi accertamenti è emerso che all’uomo, un marocchino 41enne con precedenti per furto e sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale, doveva essere notificato un atto del tribunale. Nel mentre, i carabinieri hanno notato uno strano rigonfiamento sulla guancia e gli hanno chiesto di aprire la bocca. Così lui, dopo un po' di resistenze, ha sputato un involucro contenente tre dosi di cocaina confezionate nella carta stagnola, per un totale di 3 grammi circa. 

Lo stupefacente è stato sequestrato e il marocchino, proveniente da Ravenna ma di fatto senza fissa dimora, arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo. L'accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it