Indietro

Empoli attende Luciano Spalletti

L'allenatore Luciano Spalletti

Una città per lo sport, lunedì sera il grande evento. Attesa per Luciano Spalletti in una edizione molto in rosa che vedrà tanta partecipazione

EMPOLI — La Toscana Atletica Empoli, le ragazze della Empoli Pallavolo e le calciatrice della Empoli Ladies, la sciatrice Marta Giunti, la pattinatrice Martina Nuti, le donne del Dragon Ladies, lo staff di Radio Lady, e poi ancora la giovane dirigente del basket Guia Sesoldi, i maratoneti che hanno corso a New York e infine, grande atteso, l’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti.

Saranno loro i grandi protagonisti della 22a edizione del Premio ‘Albano Aramini’ – Una città per lo Sport, che il Comune di Empoli consegna ogni anno agli sportivi empolesi che si sono distinti nell’anno precedente.

Lunedì sera, 12 marzo, alle 21.15, al Cinema La Perla, saranno tutti premiati per aver raggiunto nel 2017 risultati particolari e sicuramente meritori. Una serata quasi tutto al femminile visto che a farla da padrona sarà una rappresentanza del ‘gentil sesso’. La cerimonia di consegna sarà condotta dal giornalista Alessandro Lippi, alla presenza di tutti coloro che riceveranno il riconoscimento. Presenti anche il sindaco di Empoli Brenda Barnini e l’assessore allo sport Fabrizio Biuzzi, oltre ai componenti della commissione, composta da rappresentanti degli organi di informazione locale e da esponenti del mondo sportivo empolese, dirigenti sportivi e giornalisti, che ha decretato i vincitori.

‘Una città per lo sport – Albano Aramini’ è dal 1996 il riconoscimento sportivo più importante di Empoli, ricompensa simbolica agli atleti e alle persone che si impegnano per dare l’opportunità a bambini, ragazzi, adulti e anziani di praticare una disciplina nella nostra città. Appuntamento ormai classico e atteso da tutti gli empolesi. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it