Indietro

Controlli di vicinato, nuovo incontro

Seguiranno nei prossimi giorni anche a Cascine-Carraia e quindi a Corniola. Mercoledì alle 21.30 nella sede del Circolo Arci di Cortenuova

EMPOLI — Tornano gli incontri di conoscenza per ampliare le zone del territorio comunale di Empoli in cui è attivo il Controllo del Vicinato.

Mercoledì 9 ottobre ne è in programma uno al Circolo Arci di Cortenuova, alle 21.30.

Saranno presenti il sindaco del Comune di Empoli Brenda Barnini e rappresentanti della Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa, con anche la partecipazione dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato.

Come detto si parlerà del percorso che da anni sta portando numerose zone di Empoli a essere oggetto di un controllo più attento da parte dei cittadini residenti che si riuniscono in gruppi di contatto e cercano di aiutare le forze dell’ordine a fare prevenzione di atti criminosi solo con l’aiuto delle loro segnalazioni in quanto persone che vivono l’area e la conoscono.

È questa la filosofia che sta alla base del Controllo del Vicinato che è già partito in diverse zone e frazioni di Empoli e che è rivolto a tutti coloro che sono interessati.

Oltre all’incontro di mercoledì a Cortenuova nei prossimi giorni saranno confermati altri due assemblee pubbliche per spiegare il Controllo del Vicinato in altre frazioni della città in cui è emerso l’interessa da parte di gruppi di cittadini: Carraia-Cascine e Corniola.

Ad oggi sono 14 i gruppi registrati e riconosciuti dal Comune di Empoli: i primi a essersi associati sono stati alcuni cittadini di Vitiana, fra Pagnana e Avane; poi Via Tino da Camaino, in zona ospedale; tre gruppi nell’area collinare di Villanuova (San Friano, Piazzano e zona ‘Ponticino, Via del Pantano); altri residenti nella zona di Via Ponzano per San Donato, poi a Ponzano intorno al parco urbano, Via Nobile, Via Righi e Via Galletti; sono invece tre i gruppi di Avane. Gli ultimi in ordine di tempo sono stati in zona Corea, quindi Via Volturno e Via Po a Serravale.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it