Indietro

Covid-19, giro di vite contro gioco d'azzardo

Ordinanze dei sindaci dell’Empolese Valdelsa per sospendere la vendita di giochi con vincite in denaro in edicole e tabaccherie

EMPOLI — Giro di vite da parte degli 11 sindaci dell’Empolese Valdelsa contro la vendita di giochi tipo Gratta e Vinci, Lotto e similari. 

I primi cittadini dell’Unione dei Comuni sono pronti a firmare le ordinanze per sospendere le attività di gioco, e di conseguenza la vendita, all’interno di tabaccherie ed edicole, andando così a rafforzare le disposizioni contenute nel D.P.C.M. dell’11 marzo.

“Stiamo dicendo ai cittadini di rimanere in casa in tutti i modi possibili e immaginabili – dichiarano i sindaci – e quindi figuriamoci se possiamo tollerare che durante un’emergenza sanitaria che sta mettendo a rischio la vita di tantissime persone ci possa essere qualcuno che viola le leggi per andare ad acquistare i Gratta e Vinci. Sono situazioni inaccettabili!"

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it