Indietro

Furto aggravato in concorso, scatta il carcere

La donna, arrestata ad Empoli dai carabinieri di San Miniato, è stata giudicata responsabile di un furto commesso a Calcinaia nel giugno 2019

EMPOLI — E' una donna italiana la persona arrestata ieri ad Empoli dai militari della Compagnia Carabinieri di San Miniato, appena emesso l'ordine di esecuzione per la carcerazione da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pisa.

La donna, hanno spiegato i carabinieri, dovrà espiare una pena detentiva in carcere di un anno e mezzo per il reato di concorso in furto di abitazione aggravato, commesso a Calcinaia nel giugno del 2019.

Dopo le formalità di rito è stata accompagnata e associata alla Casa Circondariale di Firenze.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it