Indietro

Due giovani rubano 150 litri di gasolio

I carabinieri hanno notato movimenti sospetti accanto a una motrice con rimorchio, i due ladri hanno tentato di nascondersi

EMPOLI — Nella notte i carabinieri di Empoli hanno arrestato in flagranza di reato due empolesi, entrambi di 27 anni, con precedenti di polizia, per aver rubato circa 150 litri di gasolio.

La pattuglia, verso le 22,50 di ieri sera mentre passava da via Giuntini, ha notato un veicolo parcheggiato a fianco di una motrice con rimorchio, a sua volta ferma al margine della strada.

I militari hanno visto anche che c'erano due persone tra l'auto e la motrice e che, al loro passaggio, hanno tentato di salire sul mezzo, cercando di non farsi notare.

Insospettiti i militari sono intervenuti, bloccando i due ragazzi che stavano rubando il gasolio. Infatti, dal tappo del serbatoio della motrice, usciva un tubo in gomma che terminava ad una stagna ormai colma di gasolio e, controllando l’interno dell'auto in uso ai due empolesi, i militari hanno notato la presenza di altre cinque stagne da 25 litri ciascuna, piene di gasolio appena sottratto. La motrice è risultata di proprietà di una ditta e con evidenti segni di scasso sull’apertura del serbatoio.

I due sono stati arrestati per il reato di furto aggravato in concorso. Questa mattina si è tenuto il processo per direttissima: gli arresti sono stati convalidati e sono stati concessi i termini a difesa a tutti e due. Per uno nessuna misura cautelare, per l'altro obbligo di dimora nel Comune di Empoli. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it