Indietro

Truffa con l'inesistente rivista della municipale

La polizia locale ha segnalato nuovi casi di tentate truffe avvenute nei territori dell'empolese valdelsa. Di mezzo un fantomatico call center

EMPOLI — La polizia municipale dell’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa ha messo in guardia i cittadini da alcuni tentativi di truffa, già verificatisi negli anni scorsi.

"Una telefonata da parte di un non meglio precisato call center - hanno spiegato dalla municipale - invita a sottoscrivere un abbonamento a una fantomatica rivista della polizia municipale, viene chiesta una quota di 70 euro da pagarsi in contrassegno al postino al momento della consegna".

"Si tratta evidentemente di una truffa perché questa rivista non esiste e perché nessuno è mai stato incaricato di far sottoscrivere abbonamenti o raccogliere fondi. Si chiede pertanto ai cittadini di prestare la massima attenzione e di segnalare le eventuali richieste contattando il Comando allo 0571 757707".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it