Indietro

Va in pensione dopo 39 anni al protocollo

Maura Masoni

Ultimo giorno di lavoro per Maura Masoni in Comune, dove era entrata nel 1976. A casa ora l'aspetta un lavoro da "super nonna" con quattro nipotini

EMPOLI — Un’altra storica componente del personale del Comune di Empoli va in pensione. Si congeda proprio oggi, mercoledì 6 giugno, Maura Masoni, che dopo ben 42 anni di servizio saluta colleghi ed amici. Era infatti entrata a far parte del Comune di Empoli il 1° luglio del 1976, a poco più di 20 anni, dopo aver vinto un concorso mentre frequentava la facoltà di Giurisprudenza.

Muove i primi passi nell’ufficio contratti, passando poi per l’ufficio scuola, fino a raggiungere l’incarico che avrebbe poi segnato la sua carriera, quello all’interno dell’ufficio protocollo.

La sua lunga esperienza nel settore è dimostrata dall’evoluzione delle tecniche e le metodologie di lavoro nell’ambito amministrativo: racconta che nei suoi primi anni di lavoro si scrivevano documenti a mano e i materiali cartacei venivano trasmessi esclusivamente via posta.

In seguito il cambiamento degli ultimi anni è stato esponenziale, ma senza ombra di dubbio ha migliorato la velocità e l’efficienza dei processi, grazie soprattutto ai PC prima, al web poi e allo sviluppo dei servizi online che aiutano ad avere tutto a portata di mano.

Adesso, dopo aver svolto per anni il proprio dovere, potrà dedicarsi totalmente a suo marito Roberto, ai suoi tre figli Simone, Marco e Francesca e soprattutto ai quattro nipotini.

Dal sindaco Brenda Barnini, dalla giunta e da tutto il personale dell’amministrazione comunale le è stato rivolto un caloroso ringraziamento.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it