Indietro

Vetro e lattine, nuova proroga dell'ordinanza

Ancora prorogata l’ordinanza vietare l’uso e la vendita di contenitori di vetro e lattine nel centro storico e non solo

EMPOLI — È stata prorogata l’ordinanza, emessa a fine giugno e poi già prolungata fino a metà settembre, che vieta, per motivi di incolumità e sicurezza urbana, la vendita anche su area pubblica e anche per asporto da parte dei somministratori, la somministrazione, l’uso e la detenzione di bevande in contenitori di vetro e di lattine, ad eccezione del servizio al tavolo per le sole attività di somministrazione di alimenti e bevande.

L’ordinanza adesso è stata prorogata fino al termine dello stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili, e anche fino ad ulteriore termine stabilito con successivo provvedimento.

È valida dalle ore 20 di ogni sera, quando è possibile la somministrazione di bevande in contenitori e bicchieri di vetro esclusivamente all’interno dei propri locali o con servizio al ta­volo nelle aree in uso.

È consentita la vendita per asporto delle bevande, previa spillatura o mescita solo in bicchieri di carta o plastica

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it