Indietro

Ricercata in Romania, arrestata a Vinci

La donna di 51 anni aveva fatto parte di un'associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio e all'evasione fiscale. Trasferita a Sollicciano

VINCI — I carabinieri della locale compagnia hanno arrestato una donna di 51 anni rumena, in Italia senza fissa dimora, in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria del paese d’origine.

La donna, dal 2009 al 2015, aveva fatto parte di un'associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio e all'evasione fiscale. In particolare aveva presentato fatture false per la vendita di decine di migliaia di euro di materiale ferroso ricevendo incentivi statali. Tra i reati contestati c’è anche il furto per essersi allacciata abusivamente alla rete dell’energia elettrica. 

La donna deve scontare oltre 10 anni di reclusione ed è stata associata al carcere di Sollicciano.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it