Indietro

Un milione di euro in eredità in cambio di un canile

Il beneficiario dell'eredità lasciata da un'anziana signora è il Comune di Empoli che però, per incassare, dovrà rispettare due condizioni

EMPOLI — Ha lasciato in eredità al Comune di Empoli trecentomila euro in contanti e le quote di alcuni immobili. Ponendo però due precise condizioni. Stiamo parlando di un'anziana signora morta nel 2016 e del testamento che ha redatto nel 2003, aperto dopo la sua morte.

Sull'accettazione o meno dell'eredità dovrà pronunciarsi il Consiglio comunale. Anche perchè la signora ha posto due condizioni per l'incasso: il Comune dovrà prendersi cura della sua tomba per almeno cinquant'anni e dovrà costruire un canile o un gattile.

Il valore complessivo dell'eredità supera un milione di euro.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it