Indietro

Resta fuori casa, scala il balcone e precipita giù

Un uomo di 43 anni è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Empoli dopo essere precipitato dal secondo piano di una palazzina

MONTAIONE — Ha tentato di scalare il balcone per entrare in casa ma è precipitato giù, rovindando a terra dopo una caduta di sei metri. L'uomo, un 43enne di Montaione, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Empoli. La caduta risale a domenica sera. L'uomo, risultato sotto l'effetto di droghe e alcol, si è arrampicato dopo che aveva suonato il campanello di casa ma nessuno aveva aperto.

Sul posto è giunta subito un'ambulanza del 118, che lo ha trasportato d'urgenza all'ospedale empolese. Sul fatto stanno indagando i carabinieri.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it