Indietro

Apre lo sportello di ascolto per genitori

Dal pomeriggio sarà attivo il servizio di consulenza rivolto alle famiglie con bambini. Al via anche un corso teatrale e il centro di aggregazione

VINCI — Apre i battenti mercoledì 7 febbraio dalle 15 alle 16 a Villa Reghini lo Sportello di primo ascolto, il nuovo servizio rivolto a tutti quei genitori che cercano consulenza per questioni che riguardano l’educazione dei propri figli o per sapere a chi rivolgersi per un determinato problema riscontrato in famiglia. 

Per prenotarsi basta telefonare al numero 0571 902292 di Villa Reghini, ogni giorno da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19.

Al via, inoltre, il corso di teatro per giovani dagli 11 ai 15 anni organizzato da Giallo Mare Minimal Teatro e gestito dall’operatrice di pedagogia teatrale Diletta Landi. Le lezioni, in totale 15, si terranno ogni martedì dalle 14.45 alle 16.15. Le prime due saranno di prova, quindi ad accesso gratuito, dopodiché bisognerà iscriversi pagando la quota di 50 euro. Al termine del corso, i ragazzi daranno prova di quanto imparato in un saggio teatrale conclusivo. Il corso è promosso dal Comune di Vinci e si svolge nei locali della scuola media di Vinci, in via Cermenati. 

E poi, ogni mercoledì dalle ore 17 alle 19, negli stessi locali del Doposcuola in via Val di Sole, aprirà anche a Vinci capoluogo il Centro di Aggregazione Giovanile. Finiti i compiti ci si potrà trattenere per incontrare altri amici, chiacchierare, giocare e partecipare ai laboratori proposti dal personale del Centro.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it