Indietro

Il Comune patrocina un corso antiaggressione

L'iniziativa è del centro studi discipline orientali. Il corso è rivolto alle donne, per difendersi da eventuali aggressori

VINCI — "Per una donna,al giorno d’oggi, sapersi difendere da una possibile aggressione non è un optional ma una necessità", hanno spiegato daI Centro Studi Discipline Orientali che ripropone, con il patrocinio del comune di Vinci, un corso gratuito di anti aggressione femminile.

L’iniziativa che avrà inizio martedì 9 Ottobre, ha lo scopo di far prendere coscienza alle partecipanti dei veri pericoli che comporta una situazione reale di aggressione e di quali possano essere le uniche reazioni da attuare in quel frangente. 

"La donna aggredita non deve “combattere” con il suo aggressore ma attraverso l’astuzia, l’imprevedibilità e la determinazione, qualità queste fondamentali per cavarsela in una situazione di pericolo, essa dovrà applicare la risposta più semplice ed efficace utilizzando anche oggetti di uso comune per poter mettere anche temporaneamente fuori combattimento il suo aggressore ed avere così la possibilità di fuggire", è stato spiegato.

Il corso sarà articolato in cinque incontri durante i quali le partecipanti avranno l’opportunità di approcciarsi alla metodologia di base del corso di anti aggressione della scuola, e se vorranno, al termine del periodo gratuito, potranno decidere di continuare questo percorso per approfondire ovviamente l’argomento.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it