Indietro

Tutte le scuole sono cardioprotette

Tutte gli edifici dell’Istituto comprensivo di Vinci sono cardioprotetti. L’amministrazione comunale ha acquistato e installato 7 defibrillatori (DAE)

VINCI — Nei giorni scorsi, l'Amministrazione comunale di Vinci ha acquistato e installato defibrillatori (DAE) per tutte le scuole del territorio. Complessivamente, sono 7 i dispositivi salvavita, distribuiti rispettivamente presso la scuola secondaria di primo grado di Vinci, la primaria “Galileo Galilei”, la scuola d'infanzia “Stacciaburatta”, due presso la scuola primaria “Sibilla Aleramo” di Spicchio (uno nella palestra), un altro nella scuola d'infanzia Arcobaleno di Spicchio e l'ultimo all'altra scuola d'infanzia “La Barca a vela” di Sovigliana.

Si tratta di defibrillatori semiautomatici utili a garantire un più rapido intervento in caso di arresto cardiaco improvviso, in attesa dell'arrivo del soccorso sanitario. Il modello è Lifepack CR2 USB, dotato di maniglia per il trasporto e del kit armadietto metallico da muro. L'investimento del Comune per l'acquisto degli apparecchi ammonta a circa 9.300 euro.

“I defibrillatori sono strumenti importanti che possono salvare la vita. Ora, quindi, abbiamo scuole più sicure anche in termini di soccorso sanitario - afferma il sindaco Giuseppe Torchia - Naturalmente speriamo che restino inutilizzati nei rispettivi armadietti, tuttavia da oggi siamo più tranquilli perché sappiamo che, in caso di necessità, ci sono. A breve partiranno anche i corsi di formazione sul primo soccorso per il personale addetto”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it